Recensione Bose Companion® 2 Serie III

Non tutti, per motivi di spazio, hanno bisogno nella propria abitazione un impianto audio come quello dei concerti di Vasco Rossi. Ma nel momento in cui si acquistano delle casse per la casa o per l’ufficio, piccole e di dimensioni relativamente contenute (insomma, dei normali speakers da computer) ci sono casse e casse, e la qualità può variare anche di molto.

Perché in questo articolo parliamo di un impianto 2.0, impianto composto solamente da due speakers laterali (senza subwoofer) appartenente ad una tipologia che di solito è sinonimo di “fascia bassa”. In questo non è così. Il produttore è Bose, una delle aziende più importanti in questo ambito, e le casse sono le Bose Companion 2 Serie 3.

Potenza contro qualità

Il prezzo, chiaramente, non è ai livelli delle normali casse che fanno parte degli impianti 2.0 a cui siamo abituati, tutt’altro; se delle casse comunque di qualità discreta possono aggirarsi sui 30 euro di prezzo, qui siamo ad 80, che non è un prezzo proibitivo ma comunque molto più alto della media.

Bose Companion 2 Serie III Sistema Multimediale, Nero
Prezzo: EUR 99,95
1 Nuovi da EUR 99,950 Usati

Il prezzo, però, non è giustificato dalla potenza dell’impianto che è di 7 Watt, quindi non altissima, ma soprattutto dalla qualità del suono: del resto, i prodotti Bose si distinguono generalmente proprio per questa caratteristica.

Purtroppo è impossibile reperire i Watt RMS (perché i 7 sono la potenza di picco, per cui quella effettiva che poi è la potenza media è minore) sul sito Bose e nel manuale di istruzioni, ma se vogliamo un’idea comunque possiamo farcela; nell’utilizzo vero e proprio possiamo dirvi che la potenza è inferiore rispetto a quanto ci aspettavamo.

bose companion 2 serie 3

Il suono tuttavia è molto ben definito, cristallino, e ben direzionato: le abbiamo provate, oltre che con il computer a cui comunque sarebbero destinate, con un normale televisore di fascia media: il risultato è che la qualità del suono aumenta notevolmente a volume normale. È come se a tutte le persone che vediamo sullo schermo “passasse il mal di gola” improvvisamente, tanto è chiara la differenza in termini di qualità.

Differenze che, chiaramente, si sentono anche al computer e anzi un normale PC fisso riesce a valorizzarle molto bene perché in sala, che è una stanza grande, nonostante il buon direzionamento la dispersione è inevitabile. Nel momento in cui ci mettiamo sul divano, nel punto perfetto di incrocio le orecchie godono, ma se siamo in più di uno escono i limiti, perché non è un impianto adatto a una situazione del genere.

Bose Companion 2 Serie III Sistema Multimediale, Nero
Prezzo: EUR 99,95
1 Nuovi da EUR 99,950 Usati

Come, invece, è adatto per il computer, visto che lì siamo posizionati bene “per forza”, e allora sia nel sentire la musica, che nel giocare, che nel guardare video anche su un portale semplice come YouTube sprigionano tutta la loro potenza, e ci fanno dire “Valgono ognuno degli 80 euro che ho speso per acquistarle”.

bose

 

L’esperienza di utilizzo

Se a livello di qualità del suono, potenza non altissima a parte, non abbiamo niente da rimarcare a queste casse il discorso cambia leggermente (non tantissimo, comunque) per quanto riguarda la loro struttura.

Il difetto principale che abbiamo trovato è il fatto che non abbiano il pulsante di accensione e si spengono ruotando la manopola al minimo, e questo è fastidioso se non vogliamo sentire il fruscio durante la notte, perché ogni giorno poi dobbiamo cercare manualmente il volume ottimale che già avevamo trovato il giorno prima.

Manca poi una spia d’accensione, un Led, che ci faccia capire quando le casse vanno e quando non vanno più che altro per sapere se le cuffie, se non le connettiamo dal foro presente nelle casse ma dall’uscita del computer, sono connesse o meno. Ogni volta bisogna controllare manualmente, se si cambia molto. Ma anche questo non è un problema gravissimo.

La cosa a nostro avviso migliore nel momento in cui si sostituiscono all’impianto 2.1, quello con subwoofer, è il fatto che siamo liberi di spostare i piedi: sembra una cosa da poco, ma i bassi di queste casse sono così ben definiti che fanno dimenticare, letteralmente, il subwoofer, fornendoci allo stesso tempo maggiore libertà. Da tempo non avevamo avuto modo di provare delle casse così performanti a livello di bassi, e considerando che si tratta di casse appartenenti ad una categoria generalmente considerata “da poco” si capisce come Bose, anche in questo caso, ha saputo stupirci con la sua qualità.

Bose Companion 2 Serie III Sistema Multimediale, Nero
Prezzo: EUR 99,95
1 Nuovi da EUR 99,950 Usati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *